Controllo Motion Avanzato

La serie FP7 offre due diverse unità di posizionamento (transistor o line driver) per il controllo multi-asse di servomotori o motori passo-passo fino a 4 assi per modulo (controllo a treno di impulsi). Si possono utilizzare fino ad un massimo di 16 schede assi per un pilotaggio complessivo di 64 assi.
I moduli di posizionamento son in grado di svolgere dalla semplice misura della posizione al controllo sincronizzato di più assi mediante funzioni avanzate di camme elettroniche. Si possono gestire fino a 600 punti di posizionamento per ogni asse.
E’ possibile impostare delle rampe di accelerazione e decelerazione distinte, di tipo lineare o sinusoidale, permettono in questo modo degli avvii, degli stop o cambi di velocità estremamente dolci, indispensabili in caso di movimentazioni di carichi con elevata inerzia.

Il controllore FP7 si integra perfettamente con i servo azionamenti Minas A5 per realizzare sistemi motion estremamente precisi e complessi.

Principali caratteristiche:

  • posizionamento e controllo di velocità
  • camme elettroniche e operazioni di sincronizzazioni assi
  • interpolazioni lineari, circolari e elicoidali 2/3 assi
  • Uscita Servo ON

  

Software Configurator PM

Il software Configurator PM fornisce un semplice e potente supporto a partire dalla configurazione degli assi fino alla messa in servizio, riducendo drasticamente i tempi necessari per predisporre il sistema.

  • Setup degli assi e dei parametri
  • Creazione di tabelle profili
  • Ritorno a zero, Jog
  • Monitoraggio

Sono inoltre disponibili delle librerie motion IEC61131 gratuite che facilitano la programmazione delle schede assi.

 

Camme elettroniche

Grazie alle camme elettroniche si possono gestire movimenti complessi e precisi ed aumentare la produttività e la dinamica in tutti i sistemi non lineari. Il tool Configurator PM7 offre la possibilità di inserire profili di camma elettronica tra l’asse master e gli assi slave (massimo 4). Si possono gestire per ogni slave fino ad un massimo di 16 profili di cam per 20 sezioni diverse per l’asse master.

Inoltre, l’asse master per le funzioni avanzate di motion può essere un asse fisico della scheda, un asse virtuale oppure un encoder esterno.

Si possono gestire movimenti complessi anche nei processi ove si devono eseguire delle lavorazioni su un materiale in movimento continuo senza interromperne l'avanzamento come nelle applicazioni “taglio al volo” tipiche nei settori del legno, tessile, plastica o cartaria.

 

Applicazioni tipiche

  • Macchine per confezionamento e imballaggio (packaging)
  • Macchine imbottigliamento
  • Macchine di assemblaggio
  • Macchine di formatura e sigillatura
  • Macchine per la rilegatura
  • Avvolgitrici
  • Macchine per la lavorazione del legno e del metallo
  • Macchine tessili
  • Macchine da taglio

Data sheet FP7