Questo sito utilizza cookies e strumenti simili per migliorare la tua esperienza di navigazione.

OK

Per avere maggiori informazioni sui cookies da noi utilizzati o su come modificare le tue impostazioni, vedi Politica sui Cookies. Da qui puoi cancellare la tua autorizzazione in qualsiasi momento.

Comunicazione secondo lo standard IEC60870

  • Comunicazione secondo lo standard IEC60870

Le soluzioni per una stazione remota IEC 60870

RTU IEC60870
La RTU IEC60870 è la soluzione precostituita che permette di evitare l’operazione di programmazione della stazione da parte degli addetti al puro telecontrollo. La configurazione, sia nella modularità delle espansioni inseribili, sia nei telegrammi delle informazioni da spedire, è semplice settaggio tramite pagine HTML presenti all’interno del Web Server integrato, quindi la veloce consultazione con cavo ethernet e un comune Browser non richiedono software da installare ed hardware particolare.
Nel caso in cui l’applicazione diventi più esigente, si ricorda che l’RTU si basa sull’utilizzo di tecnologia PLC based, e quindi performance, flessibilità, robustezza di componenti utilizzati in larga scala nel mercato industriale mondiale, sono la base della prossima soluzione.

PLC con protocollo IEC60870
La flessibilità della soluzione PLC Based composta da un PLC della serie FP unitamente all’FP WEB Server, ne eredita tutte le proprietà fruibili per la realizzazione di una stazione remota d’automazione e di telecontrollo con la possibilità di utilizzare il protocollo IEC60870. Tra le altre caratteristiche sfruttabili, invio SMS ed e-mail, accesso FTP, sincronizzazione SNTP, e l’utilizzo contemporaneo con gli altri protocolli disponibili ( Mewtocol, Modbus TCP, SNMP).

Comunicazione secondo lo standard IEC60870

La comunicazione mediante lo standard IEC60870 consente ai PLC serie FP di trasferire dati in conformità allo standard internazionale IEC60870-5.
Lo standard IEC60870-5 definisce i diversi protocolli di comunicazione per le trasmissioni di informazioni a distanza, ciascuno caratterizzato da un alto livello di affidabilità nelle trasmissioni. Utilizzato in abbinamento ai PLC compatti serie FP consente, in modo economico e semplice, di mettere in comunicazione le stazioni remote (RTU), conformi allo standard, ai nodi di rete già esistenti o a dispositivi di comunicazione di produttori terzi.

Come stabilito da IEC 60870-5-101, la trasmissione può avvenire con diverse modalità: semplice collegamento seriale (RS232C), collegamento su chiamata modem, linea dedicata punto-punto oppure multidrop e perfino, conformemente al nuovo standard IEC60870-5-104, rete Ethernet (TCP/IP). Queste diverse modalità di trasmissione sono gestibili tramite un'unica unità di comunicazione; ciò è reso possibile grazie alla flessibilità del software di configurazione FP WebTool, che trasferisce gli opportuni parametri all'IEC Communicator.

Principali vantaggi per l'utente

  • disponibilità di RTU economiche e compatte, ma potenti grazie alla tecnologia dei PLC serie FP, conformi a IEC60870-5;
  • la sicurezza di utilizzare prodotti standard di un produttore riconosciuto a livello internazionale
  • facile sostituzione di tecnologia fuori produzione;
  • software semplic e trasparente che rende estremamente agevole e veloce sia l'installazione dell'hardware che la configurazione dei parametri operativi;
  • estrema flessibilità garantita dai versatili moduli harware a disposizione: I/O digitali e analogici, disponibilità di ulteriori moduli di espansione per le classiche funzioni necessarie nel controllo di processo;
  • trasferimento dei dati storici: raccolta dati con indicazione di data e ora grazie alla modulare espansione della memoria fino a 2 MB e alla funzione integrata di orologio/calendario.

Applicazioni tipiche:

  • Impianti di trattamento di acque reflue
  • impianti di distribuzione di acqua potabile
  • fornitura di energia: monitoraggio e controllo di reti di distribuzione di gas ed elettricità
  • impianti di centrali elettriche
  • impianti di gestione servizi presso edifici.

Opzioni di combinazione con controller Panasonic della serie FP

Interfaccia IEC60870-5-104 Ethernet per connessione di rete
Connessione a 3 cavi tra porta PLC COM e connettori con terminale a vite di IEC60870 Communicator.

 

Esempio 1: Connessione conforme a IEC60870-5-104 con una rete Ethernet.

 

Connessione modem IEC60870-5-101 per linea dial-up, linea a noleggio o comunicazione multidrop (linea privata).

Connessione seriale RS232C tra IEC Communicator e modem UE FP con un cavo PC modem standard.
Connessione a 3 cavi tra porta PLC COM e connettori con terminale a vite di IEC Communicator.
In questo caso non è necessaria l'interfaccia Ethernet!

 

Esempio 2: Connessione conforme a IEC60870-5-101 con una connessione con modem a noleggio (punto-punto).

Esempio 3: Connessione conforme a IEC60870-5-101 con una connessione modem multidrop.

Esempio 4: Connessione conforme a IEC60870-5-101 con una connessione modem con linea dial-up.

Descrizione di hardware e software

Prima di utilizzare IEC60870 Communicator, è necessario configurarlo con il software "FP Web Configurator". Per accedere alle funzioni del IEC60870, è necessario inserire un numero di licenza durante l'installazione del "FP Web Configurator" (come per la Versione 1.3.). Il controller deve eseguire blocchi funzione IEC60870 speciali, forniti come biblioteca "FPWIN Pro", insieme al "FP Web Configurator". Libreria "FPWIN Pro" IEC60870, prima di poter usare IEC60870 Communicator è necessario configurla con il software "FP Web Configurator". Per accedere alle funzioni del IEC60870, è necessario inserire un numero di licenza durante l'installazione del "FP Web Configurator" (come per la Versione 1.3.). Il controller deve eseguire blocchi funzione IEC60870 speciali, forniti come biblioteca "FPWIN Pro", insieme al "FP Web Configurator". La libreria "FPWIN Pro" IEC60870, gli esempi allegati e la documentazione possono essere installati dal CD-ROM "FP Web Configurator".

  1. Interfaccia Ethernet IEC60870-5-104
  2. Interfaccia seriale per collegamento al PLC
  3. Interfaccia seriale IEC60870-5-101 per collegamento ad un modem o al sistema di telecontrollo
  4. Connettore 24V DC Molex 35

Altre funzioni FP Web-Server / IEC Communicator

  • Visualizzazione di dati PLC su pagine HTML
  • Accesso da browser Internet standard
  • Campo di inserimento HTML per modifica dati PLC
  • Protezione tramite password opzionale
  • Invio di e-mail dal PLC
  • e-mail via e-mail server LAN o Internet dial-up
  • Testo e-mail memorizzato definito da PLC
  • Conversione Ethernet <-> RS232C (MEWTOCOL)
  • Tunnelling data RS232C trasparente via Ethernet
  • Programmazione e visualizzazione via Ethernet (TCP o UDP)
  • Dial-up via modem (rete dial-up)
  • Gateway remoto per diversi server web FP in una rete Ethernet locale
  • Gestione password remota

Specifiche generali

Dati tecnici
Tensione di esercizio 24V DC (da 10,8 a 26,4V DC)
Assorbimento nominale: 75mA
Temperatura ambiente da 0 a +55°C
Temperatura di immagazzinaggio da -20°C a +70°C
LED Alimentazione, Connessione COM Ethernet, Scambio dati COM
Connettore alimentazione tensione Connettore 24V DC Molex 35
Connessione Ethernet Ethernet-COM: 10 BaseT (via connettore RJ 45)
Collegamento PLC PLC COM: RS 232C (terminale a vite Phönix a 3 pin)
Collegamento modem Modem COM: RS 232C (connettore D-Sub a 9-pin con RTS, CTS)
Conformità Marchio CE, UL, cUL
Dimensioni 25 x 90 x 64mm
Peso 0,11kg
Codice prodotto N. pezzo
IEC60870 Communicator FPWEBIEC
FP Web Configurator Tool FPWEBTOOL
FP Modem EU per IEC60870-5-101 FPMODEMEU
Cavo per collegamento tra IEC60870 Communicator e FP Modem EU Cavo modem standard per
collegamenti 1:1 da modem a PC

Product downloads