Questo sito utilizza cookies e strumenti simili per migliorare la tua esperienza di navigazione.

OK

Per avere maggiori informazioni sui cookies da noi utilizzati o su come modificare le tue impostazioni, vedi Politica sui Cookies. Da qui puoi cancellare la tua autorizzazione in qualsiasi momento.

FP Web-Server & FP Web Expansion Unit

  • FP Web-Server & FP Web Expansion Unit

FP Web Server - Comunicazione mondiale

Il modulo FP Web-Server consente di interfacciare qualsiasi PLC serie FP al mondo Ethernet. Non occorre nessuna modifica delle impostazioni del controllore: è sufficiente assegnare al modulo FP Web-Server un indirizzo IP e collegarlo al PLC attraverso le porte disponibili.

 

Specifiche FP WEB Server e FP WEB Expansion

 

 

Codice
FP Web Server FPWEB2
FP Web Expansion FPWEBEXP
 
Specifiche
Dimensioni 25 x 90 x 64 mm
Tensione d'esercizio 24VDC (da10.8 a 29.4VDC)
Consumo di corrente 75mA
LED Alimentazione, connessione COM ethernet, scambio
dati COM
Temperatura ambiente 0 - +55°C
Connessione Ethernet 10 Base TX /100 Base TX (via connettore RJ45)
Connessione a PLC PLC-COM: RS232C (via terminali a vite Phoenix a
3 pin)
Connessione Modem Modem COM: RS232C (via porta 9 pin con RTS,CTS)
Protocolli e Standard TCP/IP, UDP/IP, DHCP, FTP,
TELNET, HTTP, SMTP, PPP, XML, HTTPS, DNS
IEC60870-5-101, IEC60870-5-104
Modbus-TCP
SNMPv1
Open VPN
Memoria Flash 8 MB
Memoria RAM 8 MB
Conformità agli
Standard
CE, UL, cUL
 
Specifiche tecniche
Assorbimento nominale Max 20mA a 24 VDC
Tensione d'esercizio Alimentata internamente da FPWEB2
Interfacce di comunicazione Porta host USB (supporta la serie di GT ed i PLC
FP-X), RS485
Memoria SD/SDHC card slot
Uscita digitale Uscita fotoaccopiatore ad alta velocità
Temperatura di esercizio 0°C - +55°C
Dimensioni (L x A x P) 25 x 90 x 60 mm

 

Mewtocol TCP

Il modulo FP WEB Server consente l’utilizzo del protocollo proprietario Mewtocol attraverso la rete Ethernet.
Il Mewtocol è il protocollo proprietario per la programmazione e debug on-line dei PLC Panasonic con il Software IEC61131 FPWINPRO, permettendo la programmazione agevole da punti diversi dell’impianto oppure da punti remoti per teleassistenza. Il protocollo Mewtocol è disponibile per il monitor dei PLC Panasonic con Pannelli operatore serie GT o dispositivi e SCADA di terze parti.

Caratteristiche di base del protocollo Mewtocol TCP su FP Web Server:

  • Programmazione da rete Ethernet locale
  • Programmazione da remoto (teleassistenza)
  • Monitor da remoto (telecontrollo)
  • Debug on-line del programma PLC
Specifiche tecniche
Standard Mewtocol Mewtocol over TCP
Mezzo trasmissivo RS232, RS485, USB Ethernet
Porta numero / Tipo pacchetto -- 9094, 9095, TCP, UDP
PLC che possono gestire il protocollo FP0R, FPX0, FPSigma, FPX, FP2SH, FP7

 

Mewtocol TCP - M2M

Il protocollo Mewtocol over Ethernet consente di creare delle reti M2M (Machine-to-machine) per lo scambio dati e l’interazione fra i dispositivi in campo.

Caratteristiche di base del protocollo Mewtocol TCP M2M su FP Web Server:

  • M2M su ethernet tra PLC Panasonic
  • Monitoraggio e programmazione remota delle stazioni

 

Mewtocol TCP – USB Passthrough

La Porta USB della FP WEB Expansion è utilizzabile per far transitare il protocollo Mewtocol TCP verso il dispositivo dotato di connettore standard USB.

Caratteristiche di base del USB Passthrough su FP Web Server:

  • Teleassistenza dei PLC Panasonic provvisti di porta USB (FPX)
  • Connessione remota Ethernet per programmazione PLC, pannelli operatore Serie GT e monitor remoto del PLC

 

 

MODBUS TCP

Il modulo FP WEB Server permette la connessione e lo scambio dati tra PLC Panasonic o di terze parti, sistemi SCADA, OPC Server e dispositivi Modbus RTU in Modbus-TCP.
Modbus TCP è il protocollo Ethernet Standard più diffuso ed utilizzato per l’interconnessione tra architetture di diversi produttori.

Caratteristiche di base del protocollo Modbus TCP su FP Web Server:

  • Standard de facto per l’ETHERNET Industriale, interfacciamento con dispositivi di terze parti
  • Disponibile contemporaneamente funzionalità Client e Server
  • Funzionalità MultiClient
  • Disponibile Libreria per realizzare il Client
  • Disponibile il M2M tra diverse automazioni
  • Realizzare GateWay Modbus TCP in Modbus RTU o Fieldbus Standard

Nel modulo FP WEB Server sono state implementate le seguenti modalità operative Client e Server:

Server modalità A1, A2, A3:
A1: Modbus TCP > Mewtocol (RS232 3 pin, RS485, USB )
A2: Modbus TCP > Mewtocol (RS232 9 pin)
A3: Modbus TCP > Modbus RTU (RS232 9 pin)

Client modalità B1, B2, B3, B4:
B1: Mewtocol > Modbus TCP
B2: Mewtocol > Modbus RTU
B3: Modbus RTU > Modbus TCP
B4: Modbus RTU > Mewtocol

 

PLCLink over Ethernet

Il modulo FP WEB Server permette l’utilizzo della rete proprietaria PLCLink attraverso la rete Ethernet. La PLC Link è una rete proprietaria di condivisione aree dati tra i PLC Panasonic. L’utilizzo avviene impostando le zone di condivisione, ed in maniera del tutto autonoma e trasparente, i PLC effettuano lo scambio dei dati.

Caratteristiche di base del protocollo PLC Link over Ethernet su FP Web Server:

  • Impostazione semplice ed intuitiva delle zone da condividere
  • Scambio dati trasparente al programmatore

 

Modbus RTU

Il modulo FP WEB Server con l’utilizzo del Modbus RTU permette l’interconnessione a dispositivi di terze parti. Grazie a questa funzionalità, l’FP WEB Server in abbinamento all’FP Web Expansion diventa un elemento autonomo utilizzabile in automazione anche con sistemi dotati del protocollo Modbus RTU. Il modulo FP WEB Expansion dispone di un’interfaccia seriale RS-485 che consente di collegare dispositivi con protocollo Mewtocol, quali PLC Panasonic, Ecopower, sensori, ecc.., oppure dispositivi di terze parti con protocollo Modbus RTU. Il modulo FP WEB Server può effettuare la sincronizzazione dell’RTC del PLC attraverso il protocollo SNTP. Lo standard SNTP definisce il metodo di sincronizzazione tra dispositivi connessi in rete. Sono disponibili diversi Server in rete ove potersi sincronizzare e disporre un costante aggiornamento dell’orologio interno.

Caratteristiche del Modbus RTU su FP Web Server:

  • Datalogging di dispositivi di terze parti
  • Web Server di dispositivi di terze parti
  • Invio Mail predefinite comandato da dispositivi di terze parti

 

RS 485

Il modulo FP WEB Expansion dispone di un’interfaccia seriale RS-485 che consente di collegare dispositivi con protocollo Mewtocol, quali PLC Panasonic, Ecopower, sensori, ecc.., oppure dispositivi di terze parti con protocollo Modbus RTU.

Caratteristiche della porta RS485 su FP Web Server:

  • Utilizzabile protocollo proprietario Mewtocol
  • Utilizzabile protocollo standard Modbus RTU

 

SNTP

Il modulo FP WEB Server può effettuare la sincronizzazione dell’RTC del PLC attraverso il protocollo SNTP.
Lo standard SNTP definisce il metodo di sincronizzazione tra dispositivi connessi in rete. Sono disponibili diversi Server in rete ove potersi sincronizzare e disporre un costante aggiornamento dell’orologio interno.

Principali Caratteristiche SNTP nel FP Web Server:

  • Possibilità di gestire due server NTP
  • Aggiornamento automatico ora solare/legale
  • Aggiornamento data e ora PLC ad intervallo costante o su evento
  • Condivisione data e ora con dispositivi connessi in Mewtocol o Modbus RTU
Specifiche tecniche
Standard SNTP
Porta numero UDP 123

 

IEC60870-5-104

Il modulo FP WEB Server permette la connessione e lo scambio dati secondo lo standard IEC60870.
Lo standard IEC60870-5 descrive una suite dei protocolli di comunicazione specifici del Telecontrollo, adatti a controllare i sistemi di energia elettrica ma viene impiegato sempre più spesso anche nei controlli dei processi di distribuzione idrica, illuminazione pubblica, ecc...

Principali caratteristiche IEC60870-104 su FP Web Server:

  • Invio messaggi al cambiamento
  • Invio messaggi a tempo
  • Invio messaggi secondo algoritmo personalizzato
  • Possibilità di filtrare le richieste in base all’indirizzo IP del Client
  • Gestione qualità del dato
  • Libreria “Ready to use” per la gestione del protocollo

Specifiche tecniche
Standard IEC60870-5-101 IEC60870-5-104
Mezzo trasmissivo RS232 Ethernet
Porta numero / Tipo pacchetto   2404 / TCP
PLC che possono gestire il protocollo FPΣ(sigma), FPX, FP0R, FP2SH, FP7
Dimensione massima buffer se non si utilizzano espansioni di memoria 3000 eventi
Dimensione buffer massima se si utilizza modulo FPG EM 1
(solo per FPΣ(Sigma))
29000 eventi
Livelli di priorità 2 livelli di priorità per il buffer di trasmissione
Numero di connessioni Fino a 4 connessioni temporanee

 

SNMP

Il modulo FP WEB Server permette la gestione del nodo Ethernet e dell’infrastruttura secondo lo standard SNMP.
Lo standard SNMP è un protocollo che permette il monitoraggio (statistiche sullo stato dei sistemi) ed il controllo (modifica delle impostazioni) di dispositivi di rete quali Server, Router, Switch, Hub, stampanti ecc. Grazie ad SNMP è possibile sapere throughput, il carico dati sulle interfacce di rete e le prestazioni di un sistema. Il protocollo viene frequentemente utilizzato dagli operatori del Broadcasting.

Specifiche tecniche
Standard SNMP versione 1 (Agent)
Porta numero / Tipo pacchetto 161-162 / UDP
PLC che possono gestire il protocollo FPΣ(sigma), FPX, FP0R, FP2SH, FP7
Management Information Base (MIB) MIB-II + MIB personalizzata

 

Open VPN

Il modulo FP WEB Server permette la realizzazione di una connessione criptata Virtual Network attraverso l’utilizzo del protocollo Standard Open VPN.
OpenVPN è un protocollo per creare tunnel crittografati punto-punto fra computer. Permette agli attori di autenticarsi l’uno con l’altro per mezzo di chiavi private condivise, certificati digitali o credenziali utente/password.

Caratteristiche del Open VPN su FP Web Server:

  • Standard de facto per la creazione di tunnel VPN
  • Open Source, Royalty Free
  • Messaggistica Criptata
  • Permette la creazione di una LAN in maniera trasparente
  • Risolve gli IP dinamici nelle connessioni wireless GPRS/HSPA

 

Modem GPRS & HSPA

FP Web Server permette l’utilizzo di Modem standard con comandi AT per la creazione di connessioni Wireless GPRS & HSPA ove non sia presente la connessione cablata Ethernet.
Attraverso una connessione Wireless, l’automazione sul campo diventa raggiungibile per monitor e supervisione nel telecontrollo, programmazione e debug on-line remoto per teleassistenza.

Le principali caratteristiche della connessione Modem:

  • Libreria “Ready to use” per un semplice impiego
  • Invio SMS
  • Possibilità di interfacciarsi a server per la risoluzione degli indirizzi IP (es. DynDNS)
Codice KITGSM GT864 HT910
Categoria GPRS UMTS/HSPA
2G banda di frequenza 2G Quad 2G Quad
3G banda di frequenza -- 3G Penta (21 Mbit/s download-5,7 Mbit/s upload)
Interfaccia RS-232 (9 pin) RS-232 (9 pin)
Alimentazione 5V-36V 5V-36V
Consumo (Standby @12V) ~18 mA ~23mA
Temperatura di esercizio -30°C - +75°C -30°C - +80°C

 

SMS

Il modulo FP WEB Server permette l’invio di SMS di avviso o allarme se collegato ad un Modem GSM/GPRS (o UMTS) che supporta i comandi AT.

Caratteristiche degli SMS su FP Web Server:

  • Invio su comando
  • Destinatari prefissati o variabili da programma PLC
  • Libreria “Ready to use” per un semplice impiego

 

DataLogging

Il modulo FP WEB Server nell’utilizzo combinato con il modulo FP Web Expansion, permette il salvataggio di file nella memoria di massa SD Card.
La funzionalità DataLogging permette di salvare su file CSV, formattati a seconda delle esigenze dei clienti, informazioni provenienti dai dispositivi collegati alle diverse interfacce presenti sull’FP Web Server e FP Web Expansion. I dati possono essere salvati su evento, ad intervalli regolari o ad orari prefissati. È inoltre possibile creare file suddivisi per ora, giorno, settimana, mese, anno.

Caratteristiche del Datalogging su FP Web Server:

  • Creazione file “personalizzato” secondo le esigenze del gestionale
  • Campionamento in autonomia dei valori
  • Gestione autonoma o mediante PLC dei file creati
  • Libreria per la gestione file da PLC
  • File disponibili per FTP e e-mail

 

FTP Server & Client

Nel modulo FP Web Server lo scambio di dati e file viene realizzato tramite il protocollo FTP. L’FTP (File Transfer Protocol) è un protocollo per la trasmissione di dati basato su TCP. Nell’FP web Server è disponibile sia la versione Client che Server. Nella modalità Client è il modulo a trasmettere il file al Server che rimane in attesa, viceversa, nella modalità Server l’FP Web Server fornisce i file su richiesta ad una stazione Client.

Le principali caratteristiche del servizio FTP nel FP Web Server:

  • Libreria per un semplice e rapido utilizzo
  • Modalità Client e Server
  • Invio dei file impostabili mediante opportuno algoritmo
Specifiche tecniche
Standard FTP
Porta numero 21, TCP IP

 

FP Web Server via HTML/Ajax/Java

Il modulo FP WEB Server permette la supervisione e il controllo dell’automazione via PC, Notebook o smartphone/tablet mediante tecnologia Web Browser. All’interno della memoria del FP Web Server vengono salvate le pagine da visualizzare e le variabili dell’automazione da supervisionare e/o comandare. La programmazione può essere realizzata secondo linguaggio HTML, Ajax per velocizzare alcune operazioni, oppure attraverso il programma FP WEB Designer (Java o HTML5).

Caratteristiche di base del Web Server in HML/Ajax/Java su FP Web Server:

  • Standard de facto per l’utilizzo con i comuni Browser
  • Unico programma di supervisione per diversi dispositivi dal PC allo smartphone.
  • Nessun applicativo da installare

 

FP WEB Designer

FP Web Designer è un editor di immediato utilizzo che permette di creare siti web per visualizzare i dati elaborati e raccolti dal modulo FP Web Server. Non è necessaria alcuna specifica conoscenza di programmazione dei linguaggi HTML, PHP, Javascript o Java in quanto specifiche librerie grafiche di oggetti aiutano gli utenti nel loro lavoro di designer e rappresentazione dei dati.

Le principali caratteristiche di FPWeb Designer:

  • Editor WYSIWYG (Quello che vedi è quello che hai) per la rappresentazione grafica delle applicazioni
  • I valori misurati ed i trend possono essere memorizzati in formato CSV
  • Le pagine Web nel browser possono essere protette da password per evitare modifiche ed accessi non autorizzati
  • I valori ed i dati possono essere importati in formato CSV a partire dai programmi PLC scritti con FPWIN Pro
  • Sono disponibili librerie Software open source
  • Help Online in lingua inglese e tedesca
Codice
AFPS36510-E FP Web designer, versione entry level limitato a 250 valori di processo, 15 pagine, 1 trend offline, 1 allarme
AFPS36510-B FP Web designer, versione basic limitato a 500 valori di processo, 30 pagine,
3 trend offline, 1 allarme
AFPS36510-X FP Web designer, versione full nessuna limitazione

 

HTTP Client

Il modulo FP Web Server consente l’utilizzo della funzionalità HTTP Client. La funzionalità HTTP Client permette l’invio di comandi (HTTP POST) o la richiesta di dati (HTTP GET) sia a Server HTTP sia ad un’altra stazione FPWEB Server per il M2M.

 

Email

Il modulo FP WEB Server permette l’invio di Email di avviso o allarme con allegato un file dati. È possibile impostare una serie di indirizzi e-mail e testi pre-configurati a cui inviare le e-mail, oppure creare il tutto in maniera dinamica mediante Function Block PLC.

Caratteristiche delle Email su FP Web Server:

  • Invio su comando
  • Possibile allegare un file di dati (CSV o TXT)
  • Destinatari prefissati o variabili da programma
  • Libreria per utilizzo semplice e rapido

 

Script e Stand Alone

L’FP Web Server consente di eseguire della logica e abilitare specifiche funzionalità in maniera autonoma, senza l’ausilio di un PLC (modalità Stand Alone), tramite l’utilizzo di script. Con gli script è per esempio possibile inviare un’e-mail, un file ad un server FTP, avviare la connessione ad internet con un modem, ecc…

Caratteristiche della modalità Stand Alone, mediante l’uso di Script, dell’FP Web Server:

  • Invio autonomo file via FTP o E-Mail
  • Avvio autonomo connessione ad internet con modem GPRS
  • Sincronizzazione orario
  • Operazioni aritmetiche su variabili acquisite dalla diverse periferiche
  • Gateway tra le diverse periferiche connesse
  • Utilizzo dell’FP Web Server con PLC e strumentazione di terze parti

 

Product downloads