Questo sito utilizza cookies e strumenti simili per migliorare la tua esperienza di navigazione.

OK

Per avere maggiori informazioni sui cookies da noi utilizzati o su come modificare le tue impostazioni, vedi Politica sui Cookies. Da qui puoi cancellare la tua autorizzazione in qualsiasi momento.

Macchine per test di laboratorio e diagnostica clinica

Rilevamento rack di provette

Deve essere rilevata la presenza diel rask di provette. C'è poco spazio per installare il sensore. Il sensore PM2 rileva il rack in modo affidabile attraverso una piccola apertura. PM2 può essere usato con alimentazione da 5 a 24VDC. Questo contribuisce alla riduzione dei costi.

Sensore fotoelettrico a riflessione focalizzata PM2

 

Top

Neutralizzazione di cariche elettrostatiche sul contenitore dei reagenti

Le provette si caricano elettrostaticamente. Questo genera problemi quando devono essere riempite di liquido. Gli ionizzatori serie ER-V rimuovono l'elettricità statica e il liquido può essere facilmente inserito. Gli ionizzatori serie ER-V  dispongono di vari ugelli selezionabili a seconda dell'applicazione e delle condizioni d'installazione.

Ionizzatore ultra compatto ER-V

 

Top

Rimozione cariche elettrostatiche prima del rilevamento di liquidi

Per verificare il livello del liquido nelle provette viene solitamente installato un sensore capacitivo. A causa dell'adesione del liquido sul bordo superiore della provetta causato dall'elettricità statica, il sensore non è in grado di rilevare correttamente il livello del liquido. Lo ionizzatore ER-X Ionizer rimuove l'elettricità statica e il livello del liquido può essere rilevato in modo affidabile.

Ionizzatore ultra compatto ER-X

 

Top

Rilevamento di liquidi senza contatto

Il liquido all’interno di un contenitore deve essere rilevato senza entrare in contatto con esso. Infatti se ciò dovesse avvenire, il sensore si potrà corrodere dando luogo a rischi per il personale addetto alla manutenzione. Il sensore BE-A  viene montato facilmente all’esterno del tubo. Il sensore rileva in modo affidabile quando il contenitore è vuoto senza contatto con il liquido.

Sensore BE-A

 

Top

Controllo funzionamento pompa

L’obiettivo è controllare se il liquido è stato pompato e il contenitore è completamente vuoto. Se infatti il sensore rileva costantemente bolle d’aria, sicuramente il contenitore è vuoto.

Sensore BE-A

More information can be found in our e-book

 

Top