Questo sito utilizza cookies e strumenti simili per migliorare la tua esperienza di navigazione.

OK

Per avere maggiori informazioni sui cookies da noi utilizzati o su come modificare le tue impostazioni, vedi . Politica sui Cookies. Da qui puoi cancellare la tua autorizzazione in qualsiasi momento.

  • Panasonic Quiz

    Chi ha fondato Panasonic?

    Mostra risposta

    Panasonic è stata fondata da Konosuke Matsushita nel 1918.

    L'evoluzione di Panasonic riflette quella ricerca di innovazione iniziata in un piccolo laboratorio di due locali e sviluppatasi fino a diventare una delle aziende di elettronica più affermate al mondo. Il fondatore, Konosuke Matsushita, ha costruito un impero partendo dalla produzione, nel 1918, di un rivoluzionario portalampada doppio, ma soprattutto, ispirato dal desiderio di creare cose che migliorino la vita. Percorrendo una strada fatta di duro lavoro e profonda passione, il piccolo team di Matsushita realizzò un prodotto innovativo dopo l'altro, espandendo l'attività fino a farla diventare un'azienda di grandi dimensioni e, col tempo, il leader globale che oggi conosciamo.

    Il fondatore di Panasonic è Konosuke Matsushita, nato il 27 novembre 1894 in un villaggio agricolo nei pressi di Osaka, in Giappone. Ultimo di otto fratelli e figlio di un piccolo proprietario terriero nonché importante membro della comunità locale, Konosuke, trascorse un'infanzia serena. Le sorti della famiglia cambiarono drasticamente quando, a seguito di speculazioni sul mercato agricolo, il padre perse tutte le loro proprietà. La famiglia dovette abbandonare la fattoria e trasferirsi in una piccola casa in città. Alcuni mesi prima di terminare la scuola elementare, a 9 anni, per contribuire a sostenere la sua famiglia, Konosuke iniziò a lavorare come apprendista in un negozio di biciclette.

    Osservando i tram di Osaka, Konosuke sviluppò un forte interesse per l'elettricità e trovò impiego presso l'Azienda Elettrica di Osaka all'età di 15 anni. Qui divenne ben presto ispettore grazie al forte impegno dimostrato. A quel tempo disegnò un nuovo tipo di presa elettrica potenziato e ne creò un prototipo, ma il suo supervisore non credette nella sua invenzione. Di conseguenza, Matsushita abbandonò l'azienda per aprirne una propria.

    Nel giugno del 1917, Matsushita, sua moglie e suo cognato Toshio Lue, che successivamente fonderà Sanyo Electric, aprirono un piccolo negozio in un bilocale nella zona orientale di Osaka. Qui realizzarono la nuova presa, senza tuttavia riuscire a venderla. Matsushita non si arrese e sviluppò nuovi prodotti migliorandoli. Verso la fine dell'anno Matsushita ricevette l'ordine di un grande produttore di realizzare piastre isolanti per ventilatori elettrici. Lavorò rapidamente e con attenzione per evadere l'ordine. A questo primo ordine ne seguirono diversi altri, che gli fornirono il capitale necessario per procedere alla produzione di massa della sua presa e di altri componenti elettrici.

     

  • Panasonic Quiz

    Quali sono stati i primi prodotti innovativi realizzati da Panasonic?

    Mostra risposta

    I primi prodotti innovativi sono stati la presa con attacco e il portalampada doppio.

    Nel 1918 iniziò la produzione di piastre isolanti per ventilatori ma Matsushita era convinto che vi fosse un grande potenziale di mercato per componenti elettrici domestici di alta qualità e dai costi convenienti. Restava alzato fino a tardi la notte per migliorare i suoi progetti e scelse di realizzare due nuovi prodotti: un adattatore a doppia presa e un portalampada con presa elettrica. Entrambi furono un immediato successo sia per la qualità sia per l’economicità rispetto a prodotti simili disponibili sul mercato, differenza dal 30% al 50%.

    Una versione migliorata del portalampada fu il primo vero prodotto realizzato e lanciato sul mercato alla fondazione della Matsushita Electric nel 1918. Il portalampada era in resina e vantava una progettazione avanzata per quegli anni. Integrava idee originali quali il riciclaggio di sezioni avvitabili in metallo di bulbi usati, il tutto per facilitare la realizzazione di prodotti di alta precisione. Entro la fine del 1918, l'azienda aveva 20 impiegati. 100 anni più tardi, Panasonic conta circa 260.000 persone in tutto il mondo.

    L'azienda che sarebbe diventata la Panasonic nacque il 7 marzo 1918, quando Konosuke Matsushita si trasferì dal suo piccolo laboratorio a un edificio più grande a due piani fondando la Matsushita Electric Housewares Manufacturing Works, successivamente rinominata Panasonic. Lo staff era costituito da tre persone: il ventitreenne Matsushita, la ventiduenne Mumeno e suo fratello Toshio lue, all'epoca solo quindicenne.

    Trasformarono i tre locali del piano terra in un'officina e installarono due presse manuali per l'isolamento degli stampi. Sebbene la produzione fu iniziata con le piastre isolanti per ventilatori, Matsushita era convinto che vi fosse un grande potenziale di mercato per componenti elettrici domestici di alta qualità e dai costi convenienti. Restava alzato fino a tardi la notte per migliorare i suoi progetti e scelse di realizzare due nuovi prodotti: un adattatore a doppia presa e un portalampada con presa elettrica. Entrambi si rivelarono un immediato successo, per la qualità e il prezzo fino al 50% più basso rispetto a prodotti simili della concorrenza. Entro la fine del 1918, l'azienda contava 20 impiegati. Panasonic inizia con il desiderio di creare oggetti di valore. Il duro lavoro e la passione dimostrata si tradussero nella realizzazione di un prodotto innovativo dopo l'altro: la giovane azienda mosse così i primi passi per diventare l'odierno gigante dell'elettronica.

    Inizialmente i prodotti venivano venduti tramite un unico punto vendita all'ingrosso, ma l'accordo saltò a causa di un crollo delle vendite dovuto al pesante taglio dei prezzi da parte di altri produttori. Tuttavia, poiché Matsushita iniziò a trattare direttamente con altri grossisti, le vendite aumentarono e la società si trovò su basi solide.

     

  • Panasonic Quiz

    Cosa significa Panasonic?

    Mostra risposta

    Il termine Panasonic, che può essere tradotto con "suono universale", è oggi il nostro marchio globale.

    Panasonic è un'azienda ricca di tradizione, nata nel lontano 1918 con il nome di Matsushita Electric Housewares Manufacturing Works. In seguito a diversi cambiamenti e ampliamenti, nel 1955 è apparso per la prima volta il brand "Panasonic" applicato ad altoparlanti prodotti in Giappone e destinati ai mercati esteri.

    Col tempo il nome, ottenuto dall'unione delle parole "Pan" (termine che significa "tutto", "ogni cosa") e "Sonic" ("suono"), è stato utilizzato anche per altri prodotti audiovisivi e i consumatori lo hanno associato all'azienda. Dal 1 ottobre 2008, Panasonic è il solo brand a rappresentare la nostra azienda e i suoi prodotti e servizi.

    Nel 2008, la società cambiò il nome in "Panasonic Corporation" e contemporaneamente unificò il marchio "Panasonic" in tutto il mondo. Con il cambio di nome dell'azienda e l'unificazione globale del marchio, furono cambiati anche i nomi delle società del gruppo contenenti "Matsushita" o "National" per aggiungere "Panasonic". Contemporaneamente, il nome del marchio utilizzato per gli elettrodomestici e i dispositivi per la casa fu cambiato da "National" a "Panasonic."

    La società era stata fondata con il nome di Matsushita Electric Housewares Manufacturing Works nel 1918, successivamente ribattezzata Matsushita Electric Manufacturing Works nel 1929, quindi costituita sotto il nuovo nome di Matsushita Electric Industrial Co., Ltd. nel 1935. Questo fu il primo cambiamento da quel momento.

    Il cambio del nome della società venne annunciato nel gennaio 2008 e la decisione formalizzata con una delibera dell'Assemblea generale degli azionisti tenuta in giugno. Dopo la delibera relativa al cambio di nome dell'azienda e l'unificazione del marchio, il presidente Fumio Ohtsubo dichiarò la propria determinazione affermando: "Rafforzeremo costantemente la potenza del marchio Panasonic nell'arena globale, riunendo tutte le attività dei dipendenti nel gruppo Panasonic e tutti i prodotti sotto il nome di Panasonic". Sottolineò inoltre che "la filosofia di management del fondatore Konosuke Matsushita sarà condivisa e praticata senza eccezioni da tutti i dipendenti".

    Per quanto riguarda l'unificazione del marchio aziendale come "Panasonic", per gli elettrodomestici in precedenza commercializzati con il marchio "National", il nome del marchio fu successivamente cambiato in "Panasonic" a partire da nuovi modelli di condizionatori, frigoriferi, lavasciuga di tipo a tamburo inclinato e aspiratori lanciati nell'ottobre dello stesso anno.

     

  • Panasonic Quiz

    Cosa hanno in comune tutti i prodotti consumer Panasonic?

    Mostra risposta

    Rendono la vita delle persone migliore.

    Oggi come allora, il nostro motto è ancora "una vita migliore, un mondo migliore", con cui Panasonic intende sottolineare l'impegno a sostenere la vita delle persone e la società civile. Per un secolo, Panasonic ha creato innovazioni rivoluzionarie e i nostri principi di base sono ancora strettamente allineati a quelli definiti dal nostro fondatore.

    Konosuke Matsushita può essere definito un "sognatore pratico". Credeva nella realizzazione di prodotti in grado di anticipare le esigenze dei consumatori e di rendere migliore la nostra vita. Sebbene in cento anni molte cose siano cambiate, Panasonic continua a credere nella creazione di prodotti rispondenti all'idea di Matsushita, ovvero che la tecnologia debba avere una ragione d'essere e che questa ragione sia aggiungere valore alla nostra vita.

    Oggi come 100 anni fa il nostro approccio allo sviluppo dei prodotti è ancora lo stesso del nostro fondatore Matsushita. Guardiamo le cose dal punto di vista di come la società si evolve e di cosa apporterà vantaggi ai nostri clienti. Ascoltando i loro desideri, possiamo adattarci e crescere, adeguandoci alle mutevoli esigenze future, in particolare in considerazione del fatto che la tecnologia sarà sempre più radicata nelle nostre vite. Tutto questo, a partire da una presa a doppio attacco realizzata con metallo riciclato, alle sezioni avvitabili in metallo di bulbi usati riutilizzati per facilitare la realizzazione di prodotti di alta precisione. Sebbene il riciclaggio possa essere una pratica comune oggi, è stata questa responsabilità verso la società civile e questa spinta al miglioramento della qualità di vita che ha davvero contribuito all'innovazione di Panasonic negli ultimi 100 anni.

    Principali innovazioni:

    • 1927: Panasonic introduce il suo primo elettrodomestico, un ferro da stiro elettrico
    • 1937: Gli asciugacapelli Panasonic sono famosi in tutto il mondo sin dal lancio del primo modello
    • 1952: Panasonic presenta il suo primo televisore
    • 1958: Panasonic lancia il suo primo climatizzatore per ambienti
    • 1965: Panasonic lancia il suo primo prodotto con il marchio Technics
    • 1977: Panasonic riunisce in un unico dispositivo, un forno a convezione e un forno a microonde
    • 1982: Panasonic lancia la sua prima videocamera consumer e registratore portatile
    • 2008: Panasonic lancia Lumix G, la prima fotocamera al mondo mirrorless, un'invenzione che cambia radicalmente la fotografia
    • 2018: Panasonic aggiunge funzioni di controllo vocale ai sistemi di intrattenimento per auto
  • Panasonic Quiz

    Quali erano le principali motivazioni di Matsushita?

    Mostra risposta

    Desiderava servire la società civile e creare una vita migliore per tutti.

    Aveva una visione chiara di come contribuire alla società civile e alla vita delle persone. Il suo messaggio era semplice: se vuoi cambiare il mondo, devi semplicemente iniziare da te stesso. A decretare il suo successo personale, sia quale creatore di un'azienda leader nell'elettronica che in quanto imprenditore tra i più influenti del 20° secolo, vi è stata senz'altro l'esigenza, profondamente avvertita, di comprendere la società e di migliorare i prodotti, ma anche di cimentarsi in sfide sempre nuove.

    Come spiega Matsushita stesso: "Quando si affronta una situazione, è estremamente importante prepararsi mentalmente. Tuttavia, se si è sottoposti a una pressione eccessiva, l'affaticamento mentale può portarvi a non riuscire nel vostro intento. Ciò si verifica spesso. In questi casi può essere buona norma adottare un atteggiamento rilassato e disinvolto, ripetendosi "se fallisco, riproverò". Una mente rilassata può portare la saggezza necessaria a raggiungere il successo".

    Per quanto riguarda il successo negli affari, ha aggiunto: "Un'azienda non può sopravvivere senza profitti. Tuttavia, i profitti non sono il solo scopo di un'azienda. È altrettanto vitale migliorare la vita delle persone, creando i beni di cui la società ha bisogno e offrendo servizi disinteressati. Dopo tutto, l'attività commerciale ha per scopo il miglioramento della nostra società civile. È per questo che esistono la missione e il valore di ogni azienda. Se l'azienda persegue questa missione con energia, genera profitti adeguati come naturale conseguenza del supporto ricevuto dalla società civile stessa".

    In Giappone, sono stati pubblicati due libri di management dall'editrice PHP Institute Inc. Le citazioni sopra riportate sono riprese da tali libri: "Omoumama" (The Way I Think) e "Matsushita Konosuke Ichinichi Ichiwa" (A Saying a Day by Konosuke Matsushita).

     

Panasonic: 100 anni di innovazione

Panasonic è stata fondata nel 1918 da Konosuke Matsushita. Quell'anno, Panasonic ha introdotto un attacco per lampada rinnovato. La successiva innovazione è stata un adattatore portalampada con doppio attacco che consentiva di alimentare lampade e dispositivi da una singola fonte. Queste idee potrebbero sembrare piccole, ma il prodotto ha assicurato una nuova dimensione di comfort, ad esempio era possibile stirare una camicia e tenere contemporaneamente la luce accesa. A partire dalla sua nascita 100 anni fa, Panasonic si è costantemente evoluta fino alle attuali dimensioni globali, lasciando lungo la sua storia molte pietre miliari degne di essere ricordate.

Mostra cronologia degli eventi

Cosa significa Panasonic?

  • "Panasonic Industry è tradizionalmente impegnata ad assicurare alti livelli di qualità ai suoi clienti europei. L'esclusiva varietà di tecnologie di cui disponiamo offre ai clienti soluzioni nuove e innovative per il futuro".
    Johannes Spatz, CEO di Panasonic Industry Europe e Panasonic Electric Works Europe
  • "Sul panorama B2B europeo, Panasonic Industry è un fornitore di servizi a 360 gradi, dall'identificazione della soluzione più adatta ai clienti fino alla sua realizzazione, il tutto assicurando un servizio competente e affidabile".
    Udo Berg, Executive Director European Marketing Division, Panasonic Electric Works Europe
  • "Per Panasonic il settore industriale in Europa offre un enorme potenziale. Il nostro obiettivo è fornire una piattaforma completa di vendita e marketing e diventare partner affidabili e innovativi per i nostri clienti europei".
    Winfried Neumayer, Division Director Industrial Sales, Panasonic Industry Europe
  • "Panasonic vanta un secolo di successi sul mercato grazie a soluzioni a lungo termine, ad esempio le batterie ricaricabili, in grado di soddisfare le esigenze di sicurezza, qualità, affidabilità e rispetto dell'ambiente dei nostri clienti".
    Bernd Weinisch, Division Director Energy Solution, Panasonic Industry Europe
  • "Panasonic Industry offre ai clienti europei competenza nella fornitura di soluzioni, esperienza nella realizzazione di prodotti elettronici e un vasto portfolio di prodotti e servizi. Per i clienti, la vicinanza regionale costituisce una priorità assoluta".
    Alexander Schultz-Storz, Division Director Solution Competence, Panasonic Industry Europe
  • "Panasonic Industry Europe si fonda su una rete di partner e di distributori dinamici, in grado di offrire un eccellente servizio a livello locale ai nostri clienti. Insieme, possiamo continuare a crescere in modo sostenibile nella regione".
    Rudolf Kammerer, Division Director Distribution Sales Division, Panasonic Industry Europe
  • "Panasonic definisce le tendenze nel settore automobilistico e della mobilità, contribuendo allo sviluppo di componenti e di sistemi decisamente innovativi".
    Ralph Büttner, Division Director Automotive Tier 1, Panasonic Industry Europe
  • "Panasonic supports the Industry 4.0 and Smart Factory trend with our cutting edge portfolio of Smart Factory Solutions. Customers in Europe benefit from our local Training Center close to Munich."
    Hiroyuki Nagai, President of Panasonic Factory Solutions Europe, Panasonic Industry Europe

Video


video

Incontra il signor Matsushita


video

Idee sui prodotti


link

Bettertopia