Questo sito utilizza cookies e strumenti simili per migliorare la tua esperienza di navigazione.

OK

Per avere maggiori informazioni sui cookies da noi utilizzati o su come modificare le tue impostazioni, vedi Politica sui Cookies. Da qui puoi cancellare la tua autorizzazione in qualsiasi momento.

Il valore del dato, dalla macchina a dove serve

Il valore del dato, dalla macchina a dove serve

Una delle necessità dei costruttori di macchina e dei system integrator è di connettere le macchine d’automazione a infrastrutture IT (MES/Erp…) per permettere agli End user di ottenere informazioni rilevanti per le scelte di business, digitalizzando i processi produttivi.

A SPS ipc Drives Italia, Panasonic presenta in anteprima il nuovo FP I4C: l’IIoT gateway intelligente che risponde all’esigenza di catturare e trasportare i dati ai livelli aziendali superiori, cioè dove si elaborano le informazioni. FP I4C si interfaccia con tutti i PLC Panasonic e con altre apparecchiature tramite il protocollo Modbus.


Oltre all’integrazione dei protocolli MQTT e OPC UA, offre servizi specifici per lo scopo:

  • Web Server con pagine HTML5 per la connettività da mobile e PC
  • VPN integrata al Cloud per l’accesso remoto al PLC (telemanutenzione)
  • Espandibilità con moduli I/O del PLC FP0R, per raccogliere informazioni da sensori e attuatori senza la necessità di installare PLC
  • Data Management: archiviazione delle informazioni sulla memoria interna/USB ed invio dei file mediante servizi FTP Client/Server
  • Connettività: due porte Ethernet per la separazione delle reti, 2 porte USB, 1 porta seriale RS232C/RS485
  • Configurabilità da internet browser e con l’ambiente di sviluppo HMWIN dei pannelli operatore

Incontra i tecnici Panasonic durante la fiera per vedere dal vivo le potenzialità di FP I4C.