Questo sito utilizza cookies e strumenti simili per migliorare la tua esperienza di navigazione.

OK

Per avere maggiori informazioni sui cookies da noi utilizzati o su come modificare le tue impostazioni, vedi Politica sui Cookies. Da qui puoi cancellare la tua autorizzazione in qualsiasi momento.

IO-Link per le barriere di sicurezza

01.03.2019
IO-Link per le  barriere di sicurezza

Con lo sviluppo delle barriere di sicurezza SF4D , Panasonic ha nuovamente affermato la qualità dei suoi prodotti per l’automazione. SF4D è stata adottata in vari ambiti industriali.

In aggiunta ai vantaggi già esistenti di questa barriera, come ad es. la struttura sottile e robusta combinata con un nuovo sistema ottico per facilitare l’allineamento del fascio, Panasonic introduce anche la comunicazione IO-Link.

L’unità di comunicazione IO-Link SFD-WL3 può essere integrata facilmente nella configurazione esistente della barriera SF4D e permette archivio e ripristino dei dati impostati e osservazione della funzionalità durante il funzionamento.

 

Esempi di dati elaborati con IO-Link

Dati di processo

  • Informazioni su luce ricevuta/bloccata
  • Informazioni sulla stabilità della luce incidente
  • Informazione su luce esterna
  • Informazioni su chiusura emettitore/ricevitore
  • Informazioni sull’intensità della luce incidente (OFF, 1, 2, 3)
  • Informazioni sull’uscita di sicurezza SSD
  • Comunicazione sullo stato di controllo
  • Numero di unità connesse in serie

Altri dati

  • Informazioni sull’unità principale della barriera di sicurezza
  • Informazioni sull’unità di comunicazione SFD-WL3
  • Intensità della luce incidente dei singoli fasci (32 livelli)
  • Codici errore